1,75 mm nGen Flex filamento flessibile, Nero

ColorFabb

nGen Flex è un materiale flessibile, basato sul polimero Amphora Flex FL6000 e ingegnerizzato per la stampa 3D FDM. È compatibile con le stampanti 3D più diffuse, non occorre un estrusore apposito. Si stampa a velocità più alte di altri elastomeri. → Nero

Ordina - Prezzi IVA inclusa
Sample (4 metri) €1,80
10 metri €5,00
15 metri €6,50
30 metri su bobina €13,50
45 metri su bobina €17,80
Bobina 650 g €39,95

Video

Video: il braccio robotico Moveo progettato da BCN3D Technologies. Materiali usati: colorFabb_XT Giallo, nGen_FLEX Nero (per le cinghie) e nGen Grigio scuro.

Filamento in copoliestere flessibile di colore nero.

Grazie all'eccezionale aderenza tra i layer e alla resistenza alla fusione, ColorFabb ngGen Flex si stampa ad una velocità più veloce rispetto ad altri filamenti, risparmiando così tempo. Il filamento è compatibile anche con le stampanti 3D bowden, 1,75 mm e 2,85 mm.

Caratteristiche

  • Poco odore in fase di stampa
  • Non contiene stirene
  • Shore A95
  • Eccezionale adesione tra i layer
  • Stabilità dimensionale e chimica
  • Aspetto estetico
  • Elevata resistenza al calore fino a 130 °C
  • Elevata durezza
  • Ampio intervallo di temperature di utilizzo
  • Sterilizzabile con vapore fino a 121 °C (per l'ambito medicale e per i laboratori)
  • Base riscaldata necessaria

Specifiche tecniche

Diametro nominale 1,75 mm
Deformazione bassa
Flessibilità alta
Resistenza meccanica alta
Temperatura di stampa 240-260 °C
Resistenza termica 130 °C

Tips&Tricks

nGen Flex garantisce migliori risultati con una base riscaldata, da 80 a 100 °C. Si consiglia il tappetino BuildTak per una migliore adesione. Prima di rimuovere il pezzo dal BuildTak è meglio raffreddare completamente e riscaldare di nuovo a 80 °C. Per aumentare l'adesione alla base si consiglia inoltre di usare la funzionalità “Brim”. La rimozione dello strato creato dal “Brim” dopo la stampa è molto facile, il materiale si rimuove immediatamente dopo aver effettuato un taglio iniziale.

Velocità di stampa consigliata 30-50 mm/s.
Per raggiungere velocità e flow più elevati, occorre aumentare la temperatura. Il materiale si stampa molto bene entro un ampio intervallo di temperature di estrusione.

TIPS!
Stampando con perimetro singolo e senza infill o con poco infill, gli oggetti saranno abbastanza flessibili. Stampando con più perimetri e con valori di infill maggiori, gli oggetti saranno molto rigidi e duri. In caso si vogliano disattivare le ventole di raffreddamento, una corretta regolazione del valore di layertime minimo, favorisce un'adesione ottimale tra i layer.

Possibili applicazioni:
Protesi, plantari, deisgn medicale, automotive, giunti e cinghie flessibili, cover, accessori di abbigliamento, utensili e prototipazione funzionale.

Data la diversità degli ugelli presenti sul mercato è difficile dare un consiglio sulla temperatura di utilizzo del materiale. I dati pubblicati, forniti dai produttori, servono solo come riferimento iniziale, la regolazione va raffinata per trovare le impostazioni ottimali in base al proprio setup di stampa. 

Consigli per stampare con nGen Flex

3D printer Ultimaker 2 & 2+ MP Pharaoh Ed Lulzbot mini
Slicer Cura Simplify3D Cura
Print temperature 240-260 °C 220-240 °C 220-240 °C
Platform temperature BuildTak
80-100 °C
BuildTak
80-100 °C
BuildTak
80-100 °C
Print speed 30-50 mm/s 30-50 mm/s 30-50 mm/s
Cooling 0-50% 0-50% 0-50%
Retraction – speed 40 mm/s 45 mm/s 10-25 mm/s
Retraction – length 4.5 mm 3.2 mm 1-2 mm
Bridge – speed n.a. 50-80% n.a.
Bridge – cooling n.a. 100% n.a.
Bridge – flow n.a. 110% n.a.


Datasheet